BENVENUTO MISTER GIACOMO MUGELLESI

BENVENUTO MISTER GIACOMO MUGELLESI

Benvenuto Mister Giacomo Mugellesi!⚽️
La prima conferenza stampa della stagione 2021-2022, tenutasi oggi pomeriggio presso il DONMINZONI 54 che ringraziamo per l’ospitalità e trasmessa sulla nostra pagina Facebook dal nostro partner PuntogoldSport, è stata l’occasione per presentare ufficialmente il nuovo allenatore della Prima Squadra: un Mister giovane e preparato, con esperienze in categorie superiori sia da calciatore che da allenatore. Una figura che vuole valorizzare i giovani e che condivide appieno tutti i valori fondanti del progetto FC Young Santarcangelo!💪
La conferenza è stata moderata da Simone Campanati e, oltre al Mister, sono intervenuti il DG Mario Zavatta ed il DS Luca Scattolari; in qualsiasi momento potete rivedere la conferenza integrale sulla nostra pagina Facebook!⚠
Di seguito un estratto delle parole dei protagonisti:
🎙“Voglio ringraziare Mister Andruccioli e tutto lo staff per il lavoro svolto durante un anno difficile per tutto il mondo. – esordisce così Luca Scattolari – Abbiamo scelto Giacomo Mugellesi per i suoi valori umani e per le sue grandi esperienze sia a livello giovanile che in Prima Squadra in diverse categorie, dove ha conquistato ottimi risultati non solo sul campo. Questa è una Società che punta soprattutto sui giovani e sulla loro crescita: Giacomo è un allenatore che valorizza tantissimo i giocatori che passano sotto di lui ed è stato il primo a parlarmi della voglia di relazionarsi coi ragazzi con passione e professionalità.”
🎙“Ringrazio la Società per l’opportunità che mi è stata concessa, con Luca abbiamo avuto diversi incontri per parlare di come la società si svilupperà nel presente e nel futuro. – queste le prime parole di Giacomo Mugellesi come allenatore dei gialloblù. – Ho trovato un’organizzazione fantastica con un modo di pensare che si avvicina moltissimo al mio, c’è un progetto tecnico da poter intraprendere coi ragazzi giovani: questo mi ha dato particolarmente voglia di cominciare questa nuova avventura. Sono contento di iniziare, i presupposti ci sono tutti e siamo al lavoro per allestire la rosa per il campionato. La categoria che disputeremo ci interessa poco perché il progetto va oltre, questa cosa mi piace e mi ha colpito.”
-Quali sono i valori che vorrà portare Mister Mugellesi?
🎙“Io vedo il calcio alla vecchia maniera, richiedo tanta passione ai ragazzi perché senza quella non si riesce a muovere niente. – prosegue Giacomo Mugellesi – Posso predicare quello che voglio ma se dall’altra parte non riscontro volontà nel migliorare il giocatore non riuscirà a crescere. Gli altri valori che vorrei portare sono la lealtà, l’essere gruppo e fare squadra: le basi per cominciare un progetto vincente.”
-Qual è il rapporto di Mister Mugellesi col Settore Giovanile?
🎙“Interessante ed in continuo sviluppo perché non sai mai cosa possono darti i giovani. – questa la risposta del Mister – Sono belli perché puoi aspettarti qualsiasi cosa, oggi si parte con 5 e domani magari dopo un certo percorso si arriva a 10. Un ragazzo di esperienza sai già che può darti certe cose ma difficilmente di più, per i giovani invece è difficile capire che margine hanno di miglioramento. È bello lavorare su di loro, dare loro valore sia in campo che fuori.”
“Dopo qualche colloquio ci siamo soffermati su Mister Mugellesi perché rispecchiava i valori del nostro progetto. – così Mario Zavatta – Non vediamo l’ora di mettere in pratica sul campo tutti i buoni propositi che stiamo predisponendo per ripartire, sperando di non fermarci più. Grazie a Mister Andruccioli per averci accompagnati in questo progetto. Noi faremo di tutto affinché la struttura e lo staff sia sempre al top, ce la metteremo tutta. Questo è un progetto giovane che richiederà del tempo, sperando di arrivare a categorie superiori. In bocca al lupo a tutti noi.”
-Mister Mugellesi ha già chiesto qualche giocatore in particolare?
🎙“Stiamo cominciando a lavorarci in questi giorni, nello specifico però ancora non c’è niente di particolare. – così il nuovo allenatore gialloblù – Qualche nome ce l’ho in testa, vedremo se potrà far parte del nostro progetto.”
-Quali sono le date ed i riferimenti da tenere d’occhio per capire quando prenderà forma definitivamente l’FC Young Santarcangelo 2021-2022?
🎙“Per quanto riguarda l’allestimento della rosa siamo sempre stati in movimento. – risponde Luca Scattolari – Ad oggi siamo in attesa delle date di inizio campionato, consapevoli che viviamo periodi di grossi dubbi. Bisogna sempre cercare di farsi trovare pronti a tutto, il mister mi ha chiesto di iniziare la preparazione nel giro di due settimane! La sua voglia di iniziare è tanta e contagiosa, ma sappiamo che abbiamo delle tempistiche da rispettare. In questa prima fase aspettiamo le scadenze per i tesseramenti anche nel rispetto delle altre società. Speriamo prima possibile di poter andare più nel concreto.”
🎙“La categoria non è ad oggi ritenuta fondamentale per il progetto, ma ovviamente ha la sua importanza. – aggiunge Mario Zavatta. – La città ci ha dimostrato tanta passione e dobbiamo ringraziare i nostri calorosi tifosi, ci piacerebbe non aver perso l’anno scorso anche perché abbiamo messo in campo tante risorse. Chiederemo alla FIGC la possibilità di un ripescaggio almeno di una categoria, di più non dipende da noi. Valuteremo eventuali proposte sempre con molta attenzione e senza correre troppo, con un occhio a tutte le dinamiche. La piazza di Santarcangelo è importante, noi cerchiamo di dare il massimo facendo le cose fatte bene: siamo tutti qua per raggiungere importanti risultati sportivi.”
-Dopo l’affetto dimostrato dai tifosi nella scorsa difficile stagione come s’immagina Mister Mugellesi la sua partita d’esordio al CPB Stadium?
🎙“Dopo i primi incontri con Luca sono andato a vedere i filmati delle partite ed ho visto che c’era il pubblico all’esterno dello stadio a tifare nonostante la situazione: questa è una cosa molto bella. – riprende la parola il Mister – Immagino l’esordio con più pubblico possibile: questo dà la sensazione di essere in un grande ambiente e serve da stimolo per migliorarsi sempre di più. Ci sono situazioni in cui il pubblico ti spinge e magari una partita difficile può trasformarsi in una vittoria. Non vedo l’ora di andare al campo.”
-Cos’è il progetto High Performance?
🎙“E’ un camp fortemente voluto dalla Società che per il primo anno lo dedicherà ad alcuni nostri ragazzi tesserati. – conclude Luca Scattolari – E’ una grande opportunito, abbiamo uno staff altamente qualificato che in delle mattinate di luglio si metterà a disposizione di questi ragazzi. Li aiuteranno a scoprire quali sono i loro limiti e li aiuteranno a superarli. Mettiamo sempre grande attenzione alla qualità, abbiamo ottenuto dei numeri molto ristretti perché vogliamo che i professionisti in campo coi nostri ragazzi dedichino loro il giusto tempo.”
Buon lavoro a Mister Giacomo Mugellesi e… Forza Young!💛💙
+2
5183
Persone raggiunte
887
Interazioni
Metti in evidenza il post
71
Commenti: 7
Condivisioni: 11
Mi piace

 

Commenta
Condividi