Filosofia

YOUNG SANTARCANGELO PHILOSOPHY

“THE FUTURE IS YOUNG”

OFFICINA DEL TALENTO

“The Future is Young”: Il futuro è giovane non vuole ridursi al solo concetto di età. Non vogliamo raccontare che sia la carta d’identità a creare il futuro, ma che il futuro è di chi è giovane nel pensiero.

Il futuro è tuo ,che vuoi sempre innovare il tuo modo, che non vivi ogni giornata nella stessa maniera, ma che vuoi sempre innovare il tuo modo di vivere. Innovatori nella tradizione. Vogliamo prendere dalla tradizione della scuola calcio clementina gli insegnamenti e inserirci sempre nuovi concetti stando al passo con la realtà di oggi. The future is young è il concetto che ci spingerà ogni giorno a tener fede a quello che è il nostro obiettivo.

Partire da chi?

Bè da NOI. Partendo dalla formazione dei nostri istruttori, dal loro essere giovani, perché sono il primo strumento per la realizzazione del progetto, della loro professionalità e per il raggiungimento del nostro obiettivo. Qual’è il nostro obiettivo? Creare gli uomini del futuro, che siano prima persone e poi calciatori. Il futuro è dei giovani che prima di tutto comprendano chi sono. Il futuro del calcio deve andare di pari passo. Young non sarà solo il futuro, ma Young è anche il sogno:

The Dream is Young.

Il sogno di quel calciatore che all’ultimo minuto di finale di coppa campioni scaglia in porta il gol della vittoria . Il sogno di quel ragazzo che seduto in tribuna esulta per la vittoria della squadra della sua città Young is also the life The life Is young Rimanere sempre giovani è il credo. Far crescere i nostri ragazzi seguendo valori importanti:

  • Rispetto (che oggi non è più attuale ma che dovrà ritornare) Vittoria è anche saper trasformare la sconfitta in positivo.
  • Amore: inteso amare quello che fai, se no non lo fai. Nessuno obbliga nessuno a fare le cose. Se giochi qui è perché lo vuoi, se alleni qui è perché batte il cuore quando istruisci i ragazzi, se non lo senti battere forte non sei YOUNG.
  • Giovane: vivi la vita sempre giovane. Entra in campo sapendo che sei un bambino e rimani tale, entra in campo sapendo che sei un adulto ma che dentro a quel rettangolo deve uscire dalla tua voce il divertimento che nutrivi da bimbo. Innovazione: la tradizione fa parte del Paese in cui ci troviamo, ma se osserviamo da persone colte e giovani, c’è qualcosa che non quadra. E’ tradizione un paese che porta un evento come il Festival Dei Teatri (che è innovativo ogni anno dal 1970)? E’ tradizione organizzare il NOT FILM FEST? E’ pura innovazione. Nel nome YOUNG abbiamo già innovato il concetto di calcio, quindi mai tirarsi indietro. Condivisione: Condividere Community ( con imprenditori e famiglie) The Football is Young Il nostro stile deve essere giovane. Sempre in aggiornamento.

Accanto a tutto questo, oggi l’A.C MILAN ci ha regalato la possibilità di far vivere ai nostri ragazzi più giovani un sogno, un sogno che rispecchia la nostra mission.
Vogliamo che i giocatori possano sognare di diventare uomini e poi giocatori di calcio di qualsiasi categoria o uomini di sport.

Sogniamo che Marco possa diventare il difensore del Milan nel 2030, che Luca possa esultare sotto la curva del Santarcangelo per un gol all’ultimo minuto, che Francesco possa dare un cinque alto a Mario quando esce dal campo per sedersi in panchina, perché lo ha sostituito, che Gabriele possa essere il miglior allenatore del campionato, e che Paolo possa essere il dirigente che ha portato Simone a vivere il proprio sogno, oppure che Tommy si sieda sugli spalti del Mazzola perché vuole tifare Elia che deve portare la propria squadra a vincere il campionato.

Uomini prima, professionisti e appassionati poi.

Milan Academy

UNA PAROLA D'ORDINE Sapete qual è la cosa che più di tutto ci fa impazzire di Mister Andruccioli. È quando fa il discorso pre partita ai ragazzi. C'è un momento in cui si alza la voce per far sentire la sua parola d'ordine. DIVERTITEVI ...