L’annata 1999 ancora protagonista nello Young Santarcangelo!

L’annata 1999 ancora protagonista nello Young Santarcangelo!

FC Young Santarcangelo comunica che il difensore Federico Depaoli e gli attaccanti Antonio Azzurro e Luca Lombardi, tutti e tre nati nel 1999, continueranno a vestire la maglia gialloblù anche nella stagione 2021-2022!
Federico, terzino destro, è cresciuto nel Rimini dove ha svolto tutta la trafila nel settore giovanile per poi fare esperienza di Promozione prima con la Stella e poi col Sant’Ermete; l’anno scorso ha deciso di sposare il progetto Young Santarcangelo.
“Ho scelto di rimanere anche quest’anno perché sono molto ambizioso e sicuro di riuscire a dare il mio contributo per riportare Santarcangelo dove merita di stare. – queste le parole di Federico – Per la stagione in arrivo spero si possa iniziare nuovamente con continuità, sono convinto che la squadra possa fare molto bene, ci sono stati acquisti importanti che possono dare una grossa mano a livello di gruppo, esperienza e gioco. Forza gialloblù!”
Antonio, trequartista adattabile ad esterno d’attacco o prima punta, è cresciuto tra le giovanili di Rimini, San Marino e Santarcangelo prima di fare esperienza in Promozione e campionato interno sammarinese con il Cosmos. Nel 2020-2021 entra nel progetto Young Santarcangelo.
“Ho scelto di restare a Santarcangelo per come sono stato accolto l’anno scorso a partire dal DS Luca Scattolari per finire col magazziniere. – così Antonio – Qui si respira aria da professionisti e noi giocatori siamo trattati come tali. Sono molto affezionato al Santarcangelo ed alla città, faremo il possibile per portare questa Società dove merita di stare dando tutto quello che abbiamo in ogni partita. Sono qui perché ho sposato un progetto che sono sicuro ci porterà in alto!”
Luca, trequartista, è cresciuto nel settore giovanile di Santarcangelo. Ha deciso l’anno scorso di sposare il progetto Young Santarcangelo dopo tre stagioni a Bellaria tra Eccellenza, Promozione e Prima Categoria.
“Sono rimasto qui a Santarcangelo perché credo fermamente nel progetto che la Società mi ha proposto. – afferma Luca – Abbiamo a disposizione uno staff di grande professionalità, rappresentare sia la squadra della mia città che la squadra che mi ha cresciuto calcisticamente è motivo di grande orgoglio per me. Mi aspetto un campionato competitivo e difficile, voglio dare il mio contributo per poter riportare il Santarcangelo dove merita di stare.”
Forza Young Santarcangelo!!!