Coppa FC Young Santarcangelo-Santagatese 6-0

Coppa FC Young Santarcangelo-Santagatese 6-0

COPPA TERZA CATEGORIA MEMORIAL ‘RENZO RESTA’
FC Young Santarcangelo-Santagatese 6-0
YOUNG SANTARCANGELO: Bannini, Depaoli, Rocchi (16′ ST Magnani), Zavattini (6′ ST Arfilli), Casali (VC), Succi (C), Fornari (44′ PT Cipelletti), Rucaj (16′ ST Venturini), Molari, Amati (6′ ST Muratori), Dospinescu. A disposizione: Troffei, Cupioli, Ottaviani, Canarecci. All. Mugellesi.
SANTAGATESE: Acciai, Cappelli R. (25′ ST Sina), Savini (1′ ST Giannilivigni), Enache, Urbini (C), Simoncini (33′ ST Belloni), Franciosi (18′ ST Peruzzi), Russo, Stoppa, Salvi, Bartolini. A disposizione: Vicini, Moretti, Belloni, Sina. All. Cappelli A.
ARBITRO: Riccardo Pacioni.
RETI: 29′ PT Depaoli, 32′ PT Molari, 37′ PT Dospinescu, 36′ ST Venturini, 39′ ST Muratori, 44′ ST Muratori.
AMMONITI: 19′ PT Simoncini.
Vittoria per lo Young Santarcangelo! I nostri gialloblù vincono davanti al pubblico del CPB Stadium Mazzola nella gara di andata contro la Santagatese della Coppa Terza Categoria ‘Memorial Resta’ con un netto 6-0. I ragazzi di Mister Mugellesi hanno concesso pochissimo agli avversari e si sono resi pericolosi per tutto l’arco della partita dalle parti della difesa avversaria.
Lo Young Santarcangelo crea tante occasioni fin dai primissimi minuti, colpendo due legni della porta difesa da Acciai ed andando ad un passo dal vantaggio. Il risultato si sblocca con una bellissima azione di Depaoli che affonda sulla destra per poi piazzare il diagonale vincente; è la scossa decisiva per i gialloblù che nel giro di 10 minuti vanno doppiamente a segno con la freddezza sotto porta di Molari e Dospinescu. Dopo l’intervallo lo Young Santarcangelo gestisce il risultato per buona parte del secondo tempo, poi lo sprint finale negli ultimi 10 minuti di partita con l’inserimento in area di Venturini e la doppietta di Muratori che accompagnano il triplice fischio dell’arbitro.
La dichiarazione di Mister Giacomo Mugellesi:
“Siamo contenti di quello che abbiamo fatto per la prima prestazione ufficiale, il risultato lascia il tempo che trova. Abbiamo sbagliato diversi gol anche semplici, però per me era importante arrivare alla situazione giusta e lo abbiamo fatto: questo vuol dire che i ragazzi stanno interpretando bene il lavoro che stiamo facendo. Siamo all’inizio, c’è tempo e spazio per fare bene anche in futuro.”
  • Oggi tante assenze anche importanti. Quali sono le sensazioni per i giocatori che oggi non c’erano?

“Purtroppo le assenze sono state una condizione a cui abbiamo dovuto far fronte dall’inizio della preparazione, speriamo dalla prossima settimana di recuperare qualche giocatore e dargli un po’ di minutaggio per vedere nell’arco di un paio di settimane così da portarli tutti allo stesso livello.”

Forza Young Santarcangelo!!!
Foto Giuseppe ‘Pino’ Miele